I Classici

Pinot Nero

Trentino DOC

Coltivato in Trentino in pochissime zone particolarmente vocate, il nobile vitigno francese ha trovato nei vigneti pedecollinari che abbracciano i comuni di Lavis e Giovo un habitat d’elezione. Noto per la sua indole elegante, tanto esigente quanto seducente, il Pinot Nero raggiunge il livello ottimale di maturità solo dopo una lunga permanenza in pianta.

Di colore rosso rubino tenue, nel calice rivela un profumo intenso, con sentori di ciliegia e marasca, che termina lentamente in un piacevole e tipico aroma di frutti rossi di sottobosco. In bocca è delicato e fruttato e il tannino fitto e setoso conferisce un gusto pieno e piacevolmente lungo.

Caratteristiche

  • Vitigno

    Pinot Nero

  • Zona di produzione

    Comuni di Lavis e Giovo

  • Esposizione ed altimetria

    Ovest, sud; 550 m s.l.m.

  • Composizione del terreno

    Franco-sabbioso, poco profondo, mediamente fertile, di origine porfirica

  • Forma di allevamento

    Guyot e pergola semplice trentina

  • Densità di impianto

    5.000 ceppi/ha

  • Vinificazione

    Raccolta manuale nell’ultima settimana di settembre, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento in barriques di rovere francese per 5/6 mesi circa prima dell’imbottigliamento.

  • Abbinamenti

    Perfetto con primi piatti caldi come risotto ai porcini e secondi delicati di carni bianche come petto d’anatra alla piastra. Si sposa ottimamente anche con un filetto di manzo al pepe verde.

  • Grado alcolico

    13% vol.

  • Temperatura di servizio

    18°

Riconoscimenti

  • Guida Luca Maroni 2021 - 90 PTS

    Vintage 2017

  • Robert Parker Wine Advocade 2018 - 88 PTS

    Vintage 2017

  • James Suckling 2018 - 90 PTS

    Vintage 2017

Scheda tecnica PDF
LaVis-Pinot-Nero-S
Indietro