Ritratti

Riesling

Trentino DOC

Il Riesling renano, vitigno originario della Valle del Reno, è coltivato da decenni nei vigneti della Valle di Cembra. Sui terreni declivi che guardano a meridione, le uve, illuminate dal sole, sintetizzano aromi, che le importanti escursioni termiche delle valli alpine preservano. Il Riesling Ritratti presenta un colore giallo paglierino tendente al verdognolo e un profumo delicato dagli aromi caratteristici di frutta candita e carruba.
Il sapore è sapido, fruttato e gradevolmente acidulo.

Caratteristiche

  • Vitigno

    Riesling

  • Zona di produzione

    Sorni

  • Esposizione ed altimetria

    Sud, sud-est; 550 m s.l.m.

  • Composizione del terreno

    Franco-sabbioso, profondo, ben drenato

  • Forma di allevamento

    Guyot

  • Densità di impianto

    5.500 ceppi/ha

  • Densità di impianto

    5.500 ceppi/ha

  • Vinificazione

    Raccolta manuale nella terza decade di settembre, pressatura soffice in atmosfera inerte, decantazione statica dei mosti, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento sulle lisi per 9 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.

  • Abbinamenti gastronomici

    Antipasti di pesce come salmone affumicato ma anche frittata alle erbe o seppie con contorno di verdure.

Scheda tecnica PDF
lavis-riesling-ritratti
Indietro