Le Selezioni

Greggi Lagrein

Trentino DOC

“Le Selezioni” sono frutto del progetto di zonazione che da oltre 30 anni guida la filosofia produttiva della Cantina. Zone elette, vigneti vocati ed eccellenza produttiva temprano vini unici capaci di esprimere la migliore interpretazione delle Colline Avisiane.

Greggi sintetizza la voglia di realizzare un Rosso di collina, elegante e al contempo intensamente fruttato e fragrante. Le diverse tipologie di terreno conferiscono sfaccettature complementari che donano armonia ed equilibrio straordinari. Di colore rubino concentrato, quasi nero, al naso rivela aromi di mirtilli, cassis, amarena e leggeri sentori d’inchiostro. Il sorso è pieno, deciso, equilibrato e succoso. Di buona struttura, avvolgente, con un finale profondo e persistente.

Caratteristiche

  • Vitigno

    Lagrein

  • Zona di produzione

    Colline di Pressano e Sorni

  • Esposizione ed altimetria

    Ovest; 300-350 m s.l.m.

  • Composizione del terreno

    Da una parte la dolomia di limitata estensione a nord dell’abitato dei Sorni, suoli poco profondi e fertili, ricchi di carbonati di colore chiaro molto drenati, sabbiosi/scheggiosi, dall’altra ci sono le siltiti rosse del Werfen. Suoli molto evoluti, franco argillosi; profondi, ben drenati con ottima capacità di ritenuta idrica, mediamente ricchi di sostanza organica.

  • Forma di allevamento

    Pergola semplice trentina e guyot

  • Resa

    45 hl/ha

  • Vinificazione

    Vendemmia manuale delle uve verso i primi di ottobre. I diversi vigneti vengono raccolti e vinificati assieme dopo un’attenta valutazione della maturità. La macerazione è tradizionale con leggeri rimontaggi e delicate follature. Il percorso del vino è lungo e diverso. Una parte riposa in piccole botti di rovere francese ed una parte in grandi fusti di legno. È solamente il tempo e l’evoluzione del vino stesso a stabilirne il momento migliore dell’imbottigliamento che generalmente avviene dopo almeno 30 mesi dalla vendemmia. Successivo riposo in bottiglia di minimo 6 mesi.

  • Abbinamenti

    Straordinario con l’agnello e capretto al forno. Elegante con la carne in umido e brasati

  • Grado alcolico

    13,5% vol.

  • Temperatura di servizio

    18°

Riconoscimenti

  • Luca Maroni Annuario 2023 - 93 PTS

    Vintage 2017

  • Guida Luca Maroni 2021 - 94 PTS

    Vintage 2016

  • Mundus Vini 2020 - Silver

    Vintage 2016

  • Luca Maroni Annuario Migliori Vini D’Italia 2020 - 92 PTS

    Vintage 2015

Scheda tecnica PDF
lavis-greggi-selezioni
Indietro